Tukikohta.info

Tukikohta.info

Come configurare utorrent per scaricare velocemente

Posted on Author Gardataxe Posted in Multimedia

Scaricare uTorrent; Configurare uTorrent; Aggiungere torrent; Cambiare cartella di download; Consigli per aumentare la. Altri consigli utili. Torrents. Un'altra fondamentale dritta per riuscire a velocizzare uTorrent gratis è quella di cercare di scaricare file Torrent aventi un elevato. Nonostante la tua connessione sia sufficientemente veloce e performante uTorrent impiega da mettere in pratica per riuscire ad aumentare la velocità di uTorrent non sono per niente complicate. Configurare automaticamente uTorrent nel programma per consentire a quest'ultimo di scaricare alla massima velocità. Come Scaricare Più Velocemente i Torrent. al client torrent di configurare automaticamente le porte del router per poter comunicare all'esterno della rete LAN.

Nome: come configurare utorrent per scaricare velocemente
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 70.68 MB

Ci sono tante dritte da seguire e tanti espedienti, ma pochi funzionano davvero. Motivo per il quale abbiamo deciso di stilare una serie di accorgimenti da mettere subito in pratica da qualsiasi dispositivo si stia utilizzando dunque dal computer sia esso Windows o Mac fino al dispositivo Android. Nel nostro approfondimento vi abbiamo spiegato come scaricare e, successivamente, sfruttare questa possibilità. Ma per spremerla al meglio? In entrambi i casi si aprirà una finestra.

Si dovrà dunque aprire il browser che utilizzi da Safari a Chrome, da Firefox a Internet Explorer e — nella barra di indirizzi, ossia quella che ora vedi come www. Si dovrebbe aprire il programma per la gestione del router, ossia della scatolina che consente la connessione al web da parte dei tuoi dispositivi di casa.

Nella maggior parte dei casi per v elocizzare uTorrent è infatti indispensabile agire dal pannello delle impostazioni del software e modificare alcuni parametri dello stesso. Già in passato, a tal proposito, abbiamo avuto modo di vedere come migliorare la velocità di questo fantastico programma.

È dunque opportuno accertarsi del fatto che la gestione della banda di download e di upload sia impostata in modo tale da essere gestita automaticamente da uTorrent e che alla porta usata dal software per collegarsi ad internet corrisponda una porta aperta nel router.

Per verificare la gestione della banda di download e di upload è necessario avviare uTorrent, selezionare la voce Preferences dal menu del software, fare click sulla scheda Brandwidth dal menu che andrà ad aprirsi ed accertarsi che sia perente il segno di spunta accanto alla voce Automatically manage bandwidth.

Per verificare che che alla porta usata dal software per collegarsi ad internet corrisponda una porta aperta nel router è invece necessario selezionare la scheda Network ed accertarsi che il bollino annesso accanto alla voce Incoming TCP Port sia di colore verde.

Se di colore rosso significa che la porta usata da uTorrent non è stata aperta in modo corretto nel router. Ma per spremerla al meglio?

In entrambi i casi si aprirà una finestra. Si dovrà dunque aprire il browser che utilizzi da Safari a Chrome, da Firefox a Internet Explorer e — nella barra di indirizzi, ossia quella che ora vedi come www.

Si dovrebbe aprire il programma per la gestione del router, ossia della scatolina che consente la connessione al web da parte dei tuoi dispositivi di casa. Nel campo nome utente e password scrivi admin e admin, a meno che tu non abbia cambiato manualmente.

E ora come fare?


Articoli simili: