Tukikohta.info

Tukikohta.info

Come scaricare una mappa da google maps

Posted on Author Fenrijar Posted in Multimedia

Sul tuo telefono o tablet Android, apri l'app. Assicurati di essere connesso a Internet e di avere eseguito l'accesso a. Cerca un luogo, ad esempio San Francisco. In basso, tocca il nome o l'indirizzo del luogo.

Nome: come scaricare una mappa da google maps
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 41.88 Megabytes

Conclusioni Perché Maps. Nel nostro caso sono quindi io che devo fare da navigatore mentre Gabri guida: non proprio il massimo! Nel caso vogliate assolutamente utilizzare Waze vi lascio di seguito la procedura su come fare ad utilizzare Waze off line. Non era comunque il navigatore ideale, sbagliava i tempi di percorrenza e non sempre trovava tutte le strade.

Diciamo che le usavamo sempre entrambe! Perché usare Maps. Innanzi tutto prima di partire mi ha inviato un sacco di posizioni di sistemazioni che potevano risultarci utili durante il nostro on the road che poi non abbiamo usato ma almeno erano una sicurezza in più.

Pin 0 Condivisioni Sei alla ricerca di uno strumento per scaricare le mappe di Google Maps sul PC e visualizzarle offline? Allora sei nel posto giusto al momento giusto. Per visualizzare, salvare e stampare le mappe e portartele nei tuoi lunghi viaggi in forma cartacea puoi ricorrere al programma gratuito Map Puzzle.

Map Puzzle salva le posizioni della mappa in immagini ad alta risoluzione HD nei formati jpg, gif, png, bnp e tiff. Avvialo cliccando due volte sul file mappuzzle.

Vai nella scheda Map Settings e in Base seleziona il servizio di mappe che vuoi usare, nel nostro caso Google Maps.

Vai poi nel riquadro Image Settings da cui puoi specificare il livello di zoom e il tipo di formato. Clicca su Browse per scegliere la cartella in cui salvarla e poi su Download per iniziare lo scaricamento della mappa sul PC. Map Puzzle funziona con Windows è gratuito e come già detto non richiede installazione. Come scaricare le mappe offline con Google Maps Il meccanismo è molto semplice: come prima cosa cerchiamo la zona che ci interessa usando la solita barra di ricerca.

Una volta identificata facciamo click sul menu in alto a sinistra. Selezioniamo la voce mappe offline.

Nella schermata che si apre, facciamo click su seleziona la tua mappa. La schermata che si apre ci permette di effettuare lo zoom.

Se non abbiamo la possibilità di ingrandire troppo, non preoccupiamoci: significa che nella zona evidenziata ci sono già i dati completi, anche per un livello di dettaglio maggiore. Google Maps inoltre ci indica anche lo spazio che la mappa occuperà sul dispositivo.

Se è tutto ok, facciamo click su Scarica.


Articoli simili: