Tukikohta.info

Tukikohta.info

Da rai replay con mac scaricare

Posted on Author Tesida Posted in Multimedia

Fino a qualche anno fa, molti filmati e spettacoli TV della Rai si potevano rivedere su Rai le soluzioni da adottare per scaricare video da RaiPlay su PC e Mac. Vuoi sapere come scaricare video da RaiPlay in modo semplice e veloce? RaiPlay con gli unici metodi funzionanti, testati personalmente sul sito della Rai. browser web per PC o per Mac e non richiede l'installazione di nessun software. Vuoi scaricare l'applicazione di Rai Play o vedere il servizio on demand sul tuo Se vuoi vedere Rai Play dal tuo Mac, però, non disperare. Utilizzare JDownloader è semplice, dopo averlo scaricato ed installato (è un normale software disponibile per Windows, Linux e Mac seguite le.

Nome: da rai replay con mac scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 57.31 MB

In questa guida ci concentreremo sul primo di questi 2 servizi. Ovviamente si parla esclusivamente dei canali di questa emittente, come Rai 1, 2 e 3. Il problema è che di default purtroppo non permette di scaricare video RaiPlay, quindi non è possibile effettuare il download dei contenuti per guardarli offline sul proprio PC o trasferirli a una televisione tramite supporti USB.

Tramite questa guida vi spiegheremo come scaricare video da RaiPlay e vederli offline ovunque ci si trovi, in modo tale che potrete dire del tutto addio agli arcaici metodi di registrazione su VHS e DVD. Nel caso vi interessi anche scaricare canzoni, potete consultare la nostra guida su come ascoltare e scaricare musica gratis.

Continua la lettura Assegnazione estensione Successivamente, ci saranno molti files all'interno di questa finestra, in continuo scaricamento.

Una volta scaricato il file sul vostro computer, nella cartella prestabilita, sarà opportuno assegnare al filmato un'estensione FLV, in modo che i lettori presenti sul computer sappiano con che formato hanno a che fare e quindi saranno in grado di aprirlo correttamente. Infine, è consigliabile, tramite software reperibili anche gratuitamente, convertire questi files FLV in AVI o MP4, per fare in modo che la loro riproducibilità sia notevolmente aumentata.

Potete anche fare clic sul pulsante "Download" nell'angolo in alto a destra della finestra, per visualizzare l'elenco. Per modificare la posizione specificata in cui sono memorizzati i file, ad esempio, se desiderate salvarli direttamente sul desktop o scansionarli automaticamente con un'applicazione antivirus, procedete nel seguente modo: scegliete Safari?

Fate clic sulla scheda Generale, sul menù a comparsa e cliccate su "Salva file scaricati". Per scaricare un'immagine specifica visualizzata in una pagina Web, spostate il puntatore sull'immagine, fate clic con il pulsante destro del mouse e scegliete "Salva immagine con nome", dal menù a comparsa.

Per installare il tutto ci sono sostanzialmente tre cose da fare: Scaricare il file zip da questo indirizzo ed estrarre il file. Importantissimo: non mettetelo nella cartella Applicazioni del sistema né in cartelle che contengano uno spazio nel nome.

Altrimenti non funziona… Poi non dite che non siete stati avvisati. Salvare lo script, che si trova qui.

Si tratta del file smooth. Ricordatevi che il terminale servirà anche dopo.


Articoli simili: